Cosa succedde se le associazioni competono con gli organizzatori?

L’editoriale del numero di dicembre di Exhibition News è dedicato al rapporto tra associazioni di produttori e organizzatori: cosa succede se le associazioni decidono di organizzare una fiera in proprio e di entrare in competizione con manifestazioni di organizzatori? Secondo Nadia Cameron, direttore generale dell’editore Mash Media, la minaccia è reale e gli organizzatori che più recentemente ne hanno fatto le spese sono Ocean Media e Clarion Events.

Nel 2010 l’associazione di produttori, il National Caravan Council, ha annunciato l’intenzione di organizzare una fiera a Londra in ottobre, in piena competizione con l’International Caravan and Motorhome Event di Birmingham, organizzata da Clarion Events, anch’esso a ottobre. Per contenere le perdite Clarion ha deciso di rinunciare all’organizzazione della fiera, restituendola a NCC, da cui l’aveva acquistata alla fine degli anni ’90, e assicurandosi il supporto dell’associazione per la sua fiera a Manchester a gennaio.

Dato che la strategia aveva già avuto successo,  NCC ha annunciato di voler organizzare una fiera a Londra a febbraio 2012, in concorrenza con il Boat e Caravan Show, di Ocean Media a Birmingham. A causa della mancanza di supporto degli espositori top, e nonostante i risultati positivi dell’edizione precedente, Ocean Media si è visto costretto a cancellare dopo 50 anni il Boat e Caravan Show.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: