Global Sources fa shopping fieristico

Global Sources ha aggiunto un altro tassello significativo al suo crescente know how organizzativo: ha appena acquisito la quota di maggioranza di un pacchetto di 4 fiere di meccanica organizzate a Shenzen, nella regione del Guangdong, il più importante polo produttivo cinese.

Il pacchetto, pari a un valore che varia tra 11 e 16 milioni di dollari, comprende il 70% della Shenzhen International Machinery Automation Exhibition e Shenzhen International Mould Making Technology & Product Exhibition, oltre al 56% della Shenzhen International Cutlery & Tools Exhibition e della Shenzhen International Metal Processing Industry Exhibition.

Non è la prima acquisizione fieristica di Global Sources, dato che l’anno scorso era entrata in possesso dell‘80% di una fiera di abbigliamento, sempre a Shenzen.

Dalle parole del presidente di Global Source emerge la volontà di investire in un’area geografica strategica, in un settore strategico,che è alla base della produzione industriale, e traspare inoltre un’evoluzione verso mercati più complessi rispetto a quelli finora presidiati.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: