UBM e Informa si uniscono

UBM e Informa stanno pensando a una fusione, o meglio, Informa sta per fare un’offerta per acquisire UBM. La notizia è rimbalzata ieri sera, 16 gennaio, e se l’operazione andrà in porto cambierà lo scenario dei maggiori player fieristici internazionali: il nuovo gruppo balzerebbe al primo posto della classifica dei top player per fatturato, scalzando Reed Exhibitions. I dettagli dell’operazione non sono ancora stati comunicati ufficialmente.

UBM negli ultimi anni ha sviluppato una strategia Events First, che ha condotto al disinvestimento da business considerati poco rilevanti (sopratutto editoria) e a un focus sul settore live B2B: nel 2016 ad esempio ha acquisito uno dei maggiori organizzatori asiatici (AllWorld) e in precedenza aveva acquisito Advanstar, importante organizzatore di fiere negli Stati Uniti. Informa è un colosso multinazionale che si presenta come operatore della “Knowledge and Information Economy”: il suo portafoglio comprende editoria scientifica, banche dati, strumenti di intelligence e fiere, tanto che nel 2016 ha acquisito Penton per espandersi nel mercato statunitense.

Secondo le prime stime il nuovo gruppo avrebbe un valore di 9 miliardi di sterline. Per leggere l’articolo apparso su Exhibition world cliccate qui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: