archivio

Archivi tag: Alberto Cairo

Alberto Cairo, protagonista del terzo appuntamento di Exhibitionist, ci ha dato una serie di spunti di riflessione preziosi per costruire un’infografica.

Il punto di partenza di un’infografica non è il software e nemmeno la bellezza di un’immagine, ma il dato! Senza un accurato processo editoriale di identificazione delle fonti, valutazione dell’importanza dei dati (cosa è rilevante, cosa è secondario?), pianificazione e costruzione di un racconto (ricordate Exhibitionist #02 sullo Storytelling?), i software disponibili non servirebbero a niente e la componente artistica non sarebbe in grado di sostituirsi all’essenza dell’infografica,  che consiste nel rendere accessibili e comprensibili le informazioni.

Per rivedere (o vedere per la prima volta) la presentazione di Alberto Cairo, cliccate qui

Manca solo un giorno al terzo appuntamento di Exhibitionist! Domani, 8 maggio, alle 19.00 al Museo della Scienza e della Tecnologia (Via San Vittore 21, M2 Sant’Ambrogio) ospiteremo Alberto Cairo,  docente della University of Miami School of Communication, uno dei massimi esperti di infografica.

L’infografica è stata definita una delle forme comunicative del futuro, fatta di oggetti grafici “non solo da vedere, ma da leggere, esaminare e capire”, usata per dominare l’eccesso di informazioni che ci circonda. 

Qualcuno si starà chiedendo cosa c’entri l’infografica con le fiere. Innanzitutto le fiere sono il luogo e il momento in cui si rappresentano parti importanti di economia, sono eventi nei quali migliaia di imprese realizzano una comunicazione diretta e intessono relazioni, concludono o iniziano cicli produttivi, presentano nuovi prodotti e pensano i prodotti del futuro. Rappresentare questo universo economico è una sfida in chiave infografica. I nuovi linguaggi della comunicazione devono contaminare anche il mondo delle fiere, un universo frequentato da imprese innovative e dinamiche che costituiscono la parte più avanzata dei loro comparti produttivi.
Dall’infografica si può vedere quali sono le caratteristiche demografiche e strategiche delle imprese più innovative che espongono in Fiera Milano, un esempio semplice ed efficace per visualizzare e leggere informazioni economiche complesse che riguardano le fiere.
Se volete saperne di più non perdetevi l’appuntamento di domani, ma prima registratevi qui 

Exhibitionist  torna con 3 nuovi appuntamenti, idealmente legati da un filo rosso.

Il 20 marzo ripartiamo con Andrea Fontana, presidente dell’Osservatorio Italiano di Corporate Storytelling dell’Università degli Studi di Pavia nell’incontro Storytelling: l’organizzatore di fiere come narratore di business communities.

L’8 maggio Alberto Cairo, guru dell’infografica e docente della University of Miami School of Communication, ci introdurrà al tema dell’infografica e alle sue potenzialità nell’appuntamento dell’8 maggio, dal titolo Functional art: infografica per visualizzare l’economia.

Infine  i25 settembre, durante Le fiere come ponte tra community reali e virtuali:  il caso di BookExpo America ascolteremo Steven Rosato, direttore della più importante fiera di editoria sul territorio statunitense.

Per registrarvi all’incontro del 20 marzo cliccate QUI