archivio

Archivi tag: GL Events

AMR International ha pubblicato pochi giorni fa la classifica dei primi 20 organizzatori di fiere al mondo in base al fatturato proforma 2016: Reed continua a mantenere la testa della classifica e UBM è al secondo posto ma la distanza tra i due si è ridotta sensibilmente: mentre Reed raggiunge 1,3 miliardi di dollari di fatturato, UBM supera la soglia di 1,1 miliardi di dollari (erano 964 nel 2015). Evidentemente la strategia “Events First” sta dando i suoi frutti.

classifica-amr_2016

E a proposito di “Events First” e dell’obiettivo dichiarato di diventare il primo organizzatore di eventi B2B al mondo, è dello stesso giorno la notizia dell’acquisizione da parte di UBM di Allworld Exhibitions, organizzatore di fiere con una forte presenza in Asia (51 fiere e un fatturato di poco meno di 100 milioni di dollari). L’accordo è stato concluso alla cifra di 485 milioni di dollari.

C’è da aspettarsi un 2017 frizzante tra alleanze e acquisizioni? Vi terremo aggiornati, ma intanto se volete potete leggere su Exhibition World gli articoli sulla classifica dei top player e dell’acquisizione di Allworld.

 

GL Events ha messo in vendita la struttura che ha ospitato le partite di pallacanestro durante le Olimpiadi di Londra. Sappiamo che GL Events è da sempre fornitore di strutture per Olimpiadi e grandi eventi sportivi e musicali: durante i Giochi di Londra ha fornito strutture temporanee per 170.000 metri quadrati.

La Olympic Basketball Arena è la struttura temporanea di maggiore dimensione mai realizzata per un’Olimpiade: chi la comprerà? GL punta sui mercati sportivi emergenti come Brasile, Russia, Cina, Medio Oriente, ma non disdegna gli Stati Uniti.

 

La newsletter Exhibition Pilot riporta i dati preliminari di chiusura per il 2011 dei maggiori player fieristici.

La Fiera di Francoforte riporta risultati record (€457 milioni, il 28% dei quali dall’estero) e prevede per il 2012 di superare la soglia dei 500 milioni €. UBM stima per il 2011 un fatturato di €470 milioni e nel 2012 secondo le previsioni crescerà a €503 milioni.

Il fatturato 2011 di Reed e GL Events, primi 2 in classifica, si prevede in un range che varia tra €770 e €790 milioni: se i risultati finali confermeranno il calo del 3% del primo semestre (Reed) e la crescita dell’8% dei primi 9 mesi (GL), diminuirà la distanza tra i 2 maggiori player di settore

Exhibition World riporta che GL Events ha annunciato di avere acquisito il 70% di un organizzatore di congressi turco, Serenas, partner del quartiere fieristico e congressuale di Ankara, che è entrato nel portafoglio sedi di GL Events nel 2011.

L’obiettivo dichiarato da GL Events è sviluppare contenuti per gli spazi che gestisce e aumentare il tasso di occupazione degli spazi sia ad Ankara che a Istanbul.